mercoledì, Febbraio 8, 2023
- Advertisement -

“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Via Giambattista Tiepolo, veneziano, il più grande dei pittori decoratori del XVIII secolo

- Advertisement -

Via Giambattista Tiepolo. Strada Privata, diventa comunale con delibera, 9 febbraio 1952 (qui la mappa, rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” qui tutti gli articoli, ndr). Con delibera consiliare 14 luglio 1914, la strada via Giambattista Tiepolo viene intitolata al più grande dei pittori decoratori del XVIII secolo. Nato a Venezia il 6 aprile 1696, morto a Madrid 7 marzo 1770.

Artista fecondo, insuperabile nella pittura a fresco. Lasciò celebrati dipinti a Padova, Milano, Brescia e Vicenza, ma soprattutto a Venezia nella chiesa degli Scalzi. Nel 1763 è chiamato a Madrid da Carlo III. A Vicenza sono celebri gli affreschi di Villa Valmarana

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -