mercoledì, Febbraio 8, 2023
- Advertisement -

“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Viale Eretenio, dal fiume Retrone che si chiamava Rerone o Edrone o Ereteno

- Advertisement -

Viale Eretenio. Con delibera 13 luglio 1914, il viale alberato dal ponte della ferrovia sino al Carpagnon fu denominato viale Eretenio  (qui la mappa, per la rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” leggi qui tutti gli articoli di ViPiu sulle vie di Vicenza, ndr). Il toponimo è da ricercarsi nel nome del Retrone, fiume che scorre vicino. Il Retrone si chiamava Rerone o Edrone o Ereteno, come si deduce dallo scrittore latino Alessandro Severo “…quam fluvius Eretenus…” Nello stesso viale sorgeva il Teatro Eretenio, bombardato nel 1944 e mai più ricostruito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -