martedì, Maggio 28, 2024
- Advertisement -

La lettura del tempo, conferenza a Palazzo Chiericati sabato 28 ottobre

- Advertisement -

In occasione del cambio dell’ora previsto nella notte tra il 28 e il 29 ottobre, quando le lancette degli orologi dovranno essere spostate all’indietro di 60 minuti, passando così dall’ora legale all’ora solare, il salone d’onore del Museo civico di Palazzo Chiericati ospiterà la conferenza “Come religione, politica, trasporti e comunicazioni hanno cambiato nei secoli la lettura del tempo. L’appuntamento, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, organizzato da Soprana dal 1910 “da oltre 100 anni segniamo il tempo delle vostre emozioni” e associazione Pigafetta 500, in collaborazione con il Comune di Vicenza, è in programma sabato 28 ottobre alle 16.30 e interverrà in veste di relatore Stefano Soprana.
L’appuntamento si configura come un viaggio nel tempo per comprendere come l’uomo ha misurato nei secoli la lettura del tempo.
La Torre Bissara ne è testimone perché in essa fu collocato nel 1378 uno dei primi orologi meccanici. Il Ferracina nel 1744 realizzò una misurazione del tempo unica nel suo genere testimoniata anche dalla veduta della Torre nel quadro del Ferrari. Un’iscrizione sul lato della Torre ricorda che nel 1884 Vicenza unificò la sua ora a quella di Roma.
La testimonianza dell’uso religioso del tempo si trova a Vicenza nella chiesa di Sant’Agostino, dove un affresco del 1400 indica la misurazione del tempo in 24 ore: la prima ora inizia con il tramonto del sole come il quadrante di San Marco a Venezia.
Il primo uomo che misurò l’influenza del tempo negli spostamenti fu Antonio Pigafetta rendendosi conto che la misurazione si perde navigando sempre ad ovest.
La lettura dell’ora nei diversi paesi non coincide esattamente con i meridiani. Se un meridiano misura 15 gradi, perché l’ora di Londra è diversa da quella di Parigi che dista ad est di Greenwitch di soli 2,5° circa e l’ora di Madrid posta ad ovest di Greenwich usa l’ora Italiana? In Europa oggi si discute di abrogare l’ora legale, perché?
L’obbiettivo dell’incontro sarà dare risposte a tutti questi interrogativi.

——
Fonte: La lettura del tempo, conferenza a Palazzo Chiericati sabato 28 ottobre , Comune di Vicenza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -