venerdì, Febbraio 3, 2023
- Advertisement -

Cucchiaro col botto a fil di sirena, Vicenza si regala il quinto posto sotto l’albero

- Advertisement -

La Civitus Allianz Vicenza sbanca il campo di Desio in palpitante finale, in onda sugli schermi nazionali di Italbasket, oltre che Lnp Pass, e raggiunge il quinto posto in classifica prima della pausa natalizia e di fine anno.

Nello scontro diretto con i brianzoli Cilio parte con il 18enne Carr in quintetto e la Civitus chiude in vantaggio di un punto il primo quarto spinta dagli arresto e tiro dalla media di Cucchiaro e dal 2/3 di Ambrosetti dall’arco dei 6,75. Al ritorno in campo le due squadre rimangono due minuti senza segnare, poi arriva la prima zampata degli ospiti sul +7
con i piazzati da fuori di Ianuale. Cucchiaro trova il jolly da 9 metri allo scadere dei 24 secondi, ma Mazzoleni e Maspero tengono a contatto i padroni di casa.

L’inizio della ripresa è forte per la Rimadesio che parte con un 6-0, Brambilla sblocca la situazione per l’Allianz con 5 punti di fila ed è battaglia punto a punto. In avvio di ultimo periodo i padroni di casa scappano sul +8 ma è ancora Brambilla a suonare la carica dalla lunga distanza. I biancorossi sfoderano un finale di carattere, grazie anche all’esperienza di Campiello; poi Ianuale si infortuna per un colpo alla schiena ed é costretto a uscire, entra Zocca che pareggia sul 59-59 con una tripla in transizione nell’ultimo emozionante minuto. Desio si porta in vantaggio con un tiro libero, ma poi arriva il fallo tattico su Mazzoleni (top scorer a 27 ma solo 50% ai liberi) che sbaglia entrambe le conclusioni dalla lunetta. A tre secondi dalla fine Cucchiaro in penetrazione in mezzo a tre avversari trova il sorpasso (qui il video), con Desio che perde l’ultimo pallone sulla rimessa da metà campo.

E’ grande festa per Vicenza, il cui ritorno in campo sarà nel 2023, alle ore 18 di domenica 8 gennaio per la grande partita contro la capolista Mestre di Ciocca che tornerà al palaGoldoni.

Rimadesio Desio – Civitus Allianz Vicenza 60-61 (15-16, 15-17, 18-14, 12-14)

Rimadesio Desio: Andrea Mazzoleni 27 (11/14, 0/0), Carlo Fumagalli 11 (4/10, 0/2), Mattia Molteni 10 (4/6, 0/5), Giacomo Maspero 8 (1/6, 2/4), Gabriele Giarelli 4 (2/7, 0/1), Matteo Fioravanti 0 (0/1, 0/2), Matteo Tornari 0 (0/1, 0/6), Stefano Trucchetti 0 (0/0, 0/0), Andrea Barbieri 0 (0/0, 0/0), Luca Colzani 0 (0/0, 0/0), Luca Colombo 0 (0/0, 0/0), Leonardo Basso 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 17 – Rimbalzi: 42 15 + 27 (Carlo Fumagalli 10) – Assist: 9 (Andrea Mazzoleni, Carlo Fumagalli 4)

Civitus Allianz Vicenza: Valerio Cucchiaro 14 (4/6, 2/5), Andrea Ambrosetti 12 (1/2, 2/6), Luca Brambilla 10 (2/7, 2/6), Nicolo Ianuale 9 (1/6, 2/4), Andrea Campiello 6 (3/9, 0/3), Riccardo Bassi 5 (2/3, 0/0), Andrea Zocca 5 (0/2, 1/2), Nicholas Carr 0 (0/0, 0/2), Francesco Giaquinto 0 (0/1, 0/0), Marco Massignan 0 (0/0, 0/0), Alberto Pendin 0 (0/0, 0/0), Stefano Cernivani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 12 – Rimbalzi: 39 12 + 27 (Andrea Campiello 8) – Assist: 9 (Valerio Cucchiaro 6)

——
Fonte: Cucchiaro col botto a fil di sirena, Vicenza si regala il quinto posto sotto l’albero , Pallacanestro Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali di Pallacanestro Vicenza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -