giovedì, Febbraio 2, 2023
- Advertisement -

“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Contrà Antonio Pigafetta già contrà della Luna e Contrà Apolloni o della Pozza

- Advertisement -

Contrà o Contrada è una voce caratteristica e particolare della nostra città, come a Venezia le calli. Etimologicamente il vocabolo ha origine comune con quello di strada. Indica uno spazio di un luogo abitato dove si cammina (rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”, qui tutti gli articoli, ndr).

L’amministrazione di Palazzo Trissino 1911/14, che precedette l’inizio della prima guerra mondiale, voleva cancellare la parola Contra’ con la più moderna Via, altri nomi storici sarebbero stati cancellati, come Vicolo, con altri toponimi in uso da secoli.

Ma il conte Giovanni da Schio, relatore di minoranza, si oppose fermamente e vinse grazie anche al consenso della cittadinanza. Nel 1912, fu cambiato il nome alla Strada Regia detta di Vallarsa che mette a Malo, Schio e Roveredo in Tirolo. Fu chiamata Viale Trento.

Contrà Antonio Pigafetta

Era anche chiamata contra’ della Luna. La via fu intitolata ad Antonio Pigafetta con delibera 21 novembre 1922 in occasione del quarto centenario della circumnavigazione del globo. A Pigafetta è intitolato il Liceo Classico cittadino. Pigafetta nacque a Vicenza tra 1480/1491da antica famiglia.

Contrà Apolloni o della Pozza

Intitolata al musicista e compositore Giuseppe Apolloni con delibera 10 gennaio 1890. Nato a Vicenza l’8 aprile 1822, ivi morì il 30 dicembre 1889. Al Giardino Salvi fu eretto un busto (erma) in suo onore. Partecipò alla Rivoluzione Vicentina del 1848 e andò esule.

Contrà Apolloni o della Pozza
Contrà Apolloni o della Pozza
Giovanni Coviello
Giovanni Coviellohttp://www.vipiu.it
Direttore editoriale LaltraVicenza.it e anche direttore responsabile di www.vipiu.it e di www.bankileaks.com, Giovanni Coviello (nato l'8-12-1950), ingegnere elettronico, dopo varie esperienze al vertice di attività imprenditoriali e dopo essere stato anche responsabile editoriale dell'inserto mensile di Pc Week e free lance del mensile Espansione di Mondadori dal 1993 al 1994, è il fondatore e direttore responsabile di ViPiu.it, nata come testata cartacea VicenzaPiù il 25 febbraio 2006, poi cresciuta dal 2008 con la sua versione web, che ha sostituito quella cartacea dal 1° gennaio 2016, e che ha, poi, assunto la denominazione attuale. È pubblicista da ottobre 2018 e giornalista professionista da gennaio 2020, ha curato vari libri e pubblicato direttamente, tra questi, “Vicenza. La città sbancata”, “BPVi. Bugie Popolari Vicentine”, “BPVi. Risparmiatori ingannati. L’azione di (ir)responsabiltà”, “Roi, la fondazione demolita”. "Banca Popolare di Vicenza. La cronaca del processo"

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -