mercoledì, Febbraio 8, 2023
- Advertisement -

Serata magica, Mestre battuta in volata davanti ad un pubblico entusiasta. Le parole dell’mvp Cucchiaro

- Advertisement -

Finisce in apoteosi per i beniamini di casa della Civitus Allianz Vicenza che vincono 71-66 e compiono l’impresa di battere la capolista Gemini Mestre. Spinti anche da un grande pubblico i ragazzi di Cilio sono trascinati da un Cucchiaro in serata magica: top scorer a 22 punti col 70% al tiro (60% da tre) tra cui due punti vitali dalla media negli ultimi secondi di gara, oltre che uomo ovunque sul parquet, con anche una stoppata in difesa.

La partenza spumeggiante di Vicenza é proprio firmata da Cucchiaro con 8 punti e tanta corsa anche se i padroni di casa chiudono sotto di 3 dopo un botta e risposta di ottimo livello fino al tiro di Pellicano sulla sirena del primo quarto. Entra il neo arrivato Tomcic e si fa sentire sotto i tabelloni anche in difesa: la Civitus ribalta la situazione chiude sopra 36-33 all’intervallo.

Si riparte ad alti ritmi con Bassi che insacca un canestro e fallo, poi la tripla e uno spettacolare canestro allo scadere dei 24 secondi di Cucchiaro scrivono a tabellone subito un sorprendente +12 per i padroni di casa. Ma Caversazio e Bortolin non ci stanno e con due belle giocate confezionano il pareggio 47-47 a 2 minuti dal termine, Campiello risponde e la partita si alza di colpi. In avvio di ultimo periodo Ianuale e Zocca da tre danno ossigeno, è +6 a 5 minuti dalla fine. Conti risponde dalla lunga, Mestre a 1 minuto dalla fine é -1, ma a 30 secondi Campiello con un giro e tiro segna il +3.

Vicenza è a un passo dal traguardo ma gli ospiti non mollano: Cucchiaro segna, Mazzucchelli risponde, poi é sfida dalla lunetta con l’Allianz che mette la testa avanti sul traguardo ed esulta.

“Noi siamo entrati in campo spensierati, abbiamo fatto la nostra partita che stiamo preparando da prima di Natale – spiega l’mvp della gara Valerio Cucchiaro – quando giochiamo così in difesa siamo tranquilli, poi quando c’è un pubblico così numeroso ci dà una grande spinta, Ci abbiamo creduto fino alla fine anche quando loro ci hanno rimontato, i tifosi nel finale ci hanno dato una mano, ma stiamo con i piedi per terra e pensiamo alle prossime partite”.

Civitus Allianz Vicenza – Gemini Mestre 71-66 (20-23, 16-10, 14-18, 21-15)

Civitus Allianz Vicenza: Valerio Cucchiaro 22 (5/7, 3/5), Andrea Campiello 13 (3/6, 1/3), Andrea Ambrosetti 10 (2/7, 1/7), Riccardo Bassi 6 (3/3, 0/0), Nicolò Ianuale 6 (1/1, 1/4), Dorde Tomcic 6 (2/5, 0/2), Andrea Zocca 6 (1/5, 1/2), Luca Brambilla 2 (1/3, 0/2), Francesco Giaquinto 0 (0/1, 0/1), Marco Massignan 0 (0/0, 0/0), Andrea Pavan 0 (0/0, 0/0), Nicholas Carr 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 21 – Rimbalzi: 40 11 + 29 (Andrea Campiello 8) – Assist: 13 (Andrea Ambrosetti 3)

Gemini Mestre: Alberto Conti 18 (5/12, 2/4), Edoardo Caversazio 16 (3/6, 2/6), Matias Bortolin 15 (6/11, 0/0), Fabio Sebastianelli 9 (2/4, 0/5), Andrea Mazzucchelli 4 (2/4, 0/2), Nicolo’ Pellicano 4 (2/4, 0/2), Manuel Di Meco 0 (0/2, 0/0), Edoardo Musco 0 (0/0, 0/0), Tommaso Rossi 0 (0/0, 0/0), Pietro Sequani 0 (0/0, 0/0), Emanuele Zampieri 0 (0/0, 0/0), Elia Zinato 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 14 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Matias Bortolin 14) – Assist: 10 (Andrea Mazzucchelli 3)

Tomcic

——
Fonte: Serata magica, Mestre battuta in volata davanti ad un pubblico entusiasta. Le parole dell’mvp Cucchiaro , Pallacanestro Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali di Pallacanestro Vicenza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -