venerdì, Giugno 14, 2024
- Advertisement -

Paolo Crepet a Tezze sul Brenta per “Lezioni di Sogni”

- Advertisement -

Paolo Crepet, psichiatra e scrittore sarà questa sera, giovedì 27 aprile, alle 20 e 30 nel Palazzetto dello Sport di Tezze sul Brenta per un incontro pubblico promosso dall’amministrazione comunale.

Crepet toccherà i temi cui è particolarmente legato: il modello educativo genitori figli, l’influenza delle nuove tecnologie sui ragazzi, il bisogno di ripensare la scuola, l’importanza per i giovani di vivere la propria vita in modo appassionato ed entusiasta assecondando le proprie inclinazioni e desideri ed esprimendo così la propria unicità.

Di questi argomenti si parla diffusamente trattati nell’ultimo suo libro “Lezione di sogni. Un metodo educativo ritrovato” edito da Mondadori, che offre il frutto della sua lunga esperienza, delineando quello che in molti hanno definito “il metodo Crepet”.
L’incontro sarà moderato dal giornalista e scrittore Alessandro Comin.

La serata, realizzata in collaborazione con “Libreria La Bassanese” e col supporto di “Banca di Credito Cooperativo BCC Verona e Vicenza” e “Autofficina Sandri s.r.l.”, è aperta a tutti con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si consiglia di arrivare con anticipo sull’orario di inizio dell’evento. L’apertura dei cancelli sarà alle 19.15. Le persone con disabilità potranno riservare il loro posto con accompagnatore contattando la biblioteca ai numeri 0424.535972 e 0424.535949 o via mail all’indirizzo [email protected]

La sicurezza e la viabilità sono garantite dalla Protezione Civile e dalla Polizia Locale, la logistica dall’Ufficio Cultura/Biblioteche e Lavori Pubblici.

“Per la comunità di Tezze – dichiara il sindaco Luigi Pellanda – è motivo di orgoglio ospitare una personalità di indubbio spessore culturale, professionale e umano come il professor Crepet. Le esigenze educative che percepiamo anche nel nostro territorio ci hanno spinto ad organizzare questo appuntamento, che sarà di forte richiamo non solo per i nostri concittadini, ma anche per tutti coloro che nei dintorni sono coinvolti e toccati dal tema della crescita e accompagnamento delle giovani generazioni”.

“Ho condiviso con il professor Crepet l’entusiasmo della nostra gente per il suo arrivo nel corso delle varie telefonate volte ad organizzare l’evento – dice l’assessore alla Cultura Massimo Tessarollo -. Nel contesto delle varie iniziative culturali che offriamo ai nostri cittadini e nell’ottica di una programmazione culturale sempre di più alto profilo, questa serata sarà sicuramente da ricordare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -