giovedì, Febbraio 2, 2023
- Advertisement -

Montecchio ci riprova con Martignacco: “Dovremo essere più ciniche”

- Advertisement -

Prima trasferta dell’anno per Unione Volley Montecchio Maggiore – Ipag Sorelle Ramonda, che domenica 15 gennaio affronterà una delle squadre top del girone B, Itas Martignacco.

Una squadra coriacea, che all’andata aveva già dato filo da torcere alle castellane rimontando da 0-2  e vincendo infine al tie-break. Le giocatrici friulane, guidate da coach Gazzotti, scenderanno in campo caricate dalla vittoria in Coppa Italia agguantata in casa del Sassuolo, trascinate dalla capitana Taborelli.

“Sappiamo tutte che la partita di domenica è molto importante – sottolinea la centrale Karin Barbazeni -, sia per quanto riguarda la classifica, ma anche perché andremo ad affrontare una squadra molto insidiosa, soprattutto ora che viene da due vittorie consecutive. Martignacco è una squadra che sbaglia poco e difende tanto, quindi sarà importante mantenere la lucidità in ogni momento della partita. Dovremo, perciò, essere più ciniche ed ordinate possibile. In palestra stiamo lavorando sodo e siamo cariche e concentrate per affrontare questa sfida, anche per rifarci della sconfitta all’andata”.

Karin Barbazeni sta affrontando un’ottima annata, con un’attenta difesa a muro e punti ottenuti anche a servizio.  “Personalmente sono molto contenta della squadra e di come si lavora. Marco è un allenatore molto attento su ogni particolare e mi piace lavorare con lui. Mi sta aiutando a migliorare dei fondamentali sui quali non ho ancora acquisito abbastanza sicurezza e allo stesso tempo stiamo cercando di perfezionare fondamentali su cui invece vado meglio, come il muro. Tutte noi stiamo crescendo molto tecnicamente e in ogni partita cerchiamo di dimostrarlo sul campo”.

——
Fonte: Union Volley Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali di Union Volley Montecchio

Redazione LaltravIcenza.it
Redazione LaltravIcenza.ithttps://laltravicenza.it
L'altra Vicenza è una testata che nasce come emanazione di ViPiu.it, fondata nel 2006 come settimanale cartaceo per diventare quotidiano web indipendente come VicenzaPiu.com prima del cambio di nome. L'altra Vicenza si occupa del bello di Vicenza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -