sabato, Maggio 18, 2024
- Advertisement -

Concerto di Beneficenza del 16 ottobre al Ridotto del Teatro comunale di Vicenza celebra vincitori Premio Nazionale delle Arti organizzato dal Pedrollo

- Advertisement -

Sarà un Concerto di Beneficenza – lunedì 16 Ottobre 2023 alle 20.45 presso il Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza – a celebrare i vincitori del Premio Nazionale delle Arti PNA Sezione Strumenti a Fiato, Sottosezione Ottoni, organizzato dal Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo” in collaborazione con la Fondazione San Bortolo e il Comune di Vicenza, con il patrocinio del Ministero dell’Università e della Ricerca, della Regione del Veneto e della Provincia di Vicenza.

Il concorso della sottosezione Ottoni del PNA 2023 sarà, infatti, ospitata a Vicenza presso il Conservatorio e l’evento vedrà esibirsi, oltre a formazioni musicali del Conservatorio Pedrollo, i cinque Vincitori delle cinque categorie. Oltre 30 i partecipanti da tutta la penisola selezionati dai tanti conservatori, eccellenze tra i giovani studenti. Da Vicenza parteciperanno 3 candidati e la giuria sarà assegnata direttamente dal Ministero.

Ad oggi il Conservatorio segue la formazione di oltre 700 studenti nelle varie specializzazioni.

La finalità del Concerto dal titolo “Quel che solo tu puoi fare, è straordinario” sarà quella di contribuire a migliorare gli ospedali vicentini a favore di tutti i pazienti, un dono come vero valore distintivo di una Comunità, attraverso l’impegno della Fondazione San Bortolo in tutta la provincia.

La serata sarà anche l’occasione per esprimere ancora una volta, come Comunità Cittadina, un forte NO alla violenza e riconoscere il valore unificante ed inclusivo dell’Arte e in particolare della Musica.

Il Concerto di beneficenza infatti sarà dedicato alla memoria del giovane cornista Giovanbattista Cutolo, barbaramente assassinato per futili motivi all’alba del 31 Agosto 2023, a Napoli, e vedrà la presenza della madre dello stesso, Dott.ssa Daniela Di Maggio. A lui verrà dedicata anche una Borsa di Studio messa a disposizione dal Conservatorio Pedrollo.

Il Direttore del Conservatorio, Stefano Lorenzetti ha così presentato l’evento: “Siamo onorati di avere il Premio Nazionale delle Arti a Vicenza per la sottosezione Ottoni e siamo ancora più orgogliosi di aver istituito la Borsa di Studio a nome del cornista Giovanbattista Cutolo e di poter sostenere il lavoro della Fondazione San Bortolo. Invitiamo tutti a partecipare”.

“Vogliamo che la musica e il Conservatorio rappresentino il valore dell’inclusività – ha sottolineato l’assessore alla cultura del Comune di Vicenza Ilaria Fantin – per questo il Conservatorio si apre anche agli eventi e Vicenza diventa città universitaria con nuove opportunità per i giovani musicisti”.

“La Fondazione San Bortolo opera in tutti gli ospedali della provincia per poter intervenire ed essere di supporto nelle situazioni di emergenza rispetto alla gestione quotidiana – spiega il presidente Franco Scanagatta – Gli ospedali sono di tutti e vorremmo che il nostro simbolo del cuore crociato fosse un punto di riferimento a favore di tutti i pazienti”.

Ha concluso gli interventi il Presidente del Conservatorio, Francesco Passadore: “Solo lavorando insieme come fanno i musicisti di un’orchestra, è possibile realizzare grandi obiettivi. Questa è una regola nella musica ma anche nella vita, per questo promuoviamo valori come il rispetto, la stima reciproca e la collaborazione con gli enti e le realtà del territorio”.

Il concerto di beneficenza è aperto a tutto il pubblico, si richiede la prenotazione al link https://bit.ly/FSB161023 o direttamente dal sito o dai social della Fondazione San Bortolo, la partecipazione è consigliata con una donazione consapevole di 10€ e il ricavato sarà destinato a sostenere i progetti della Fondazione San Bortolo, in specifico alla Terapia Intensiva Neonatale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -