sabato, Maggio 18, 2024
- Advertisement -

“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Piazza delle Erbe, da sempre vi si svolgeva il commercio al minuto di frutta, verdura, fiori

- Advertisement -

Piazza delle Erbe. Nei registri dei beni comunali dell’anno 1262 è adibita a “plathea erbarium”, piazza delle erbe  (qui la mapparubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” qui tutti gli articoli, ndr). Da sempre in questo luogo si svolgeva il commercio al minuto della frutta, verdura, fiori. Da anni, lo spazio è inutilizzato, in questi giorni con la pedonalizzazione della piazza si sta promuovendo un mercatino di prodotti vicentini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -