lunedì, Luglio 15, 2024
- Advertisement -

Raul Cremona al Teatro Comunale di Vicenza con il suo best of

- Advertisement -

Un one man show di cabaret, magia, musica e non solo, con un personaggio televisivo amatissimo: è “Il meglio di … Raul Cremona” in programma al teatro comunale di Vicenza venerdì 10 febbraio, alle 20.45.

L’originale spettacolo, una produzione Ridens Produzioni Srl, vede protagonista Raul Cremona nel doppio ruolo di interprete e autore. Dal mago Oronzo a Jacopo Ortis, passando per il mago de Milan e tanti altri personaggi che gli hanno dato la fama grazie alla platea televisiva di “Zelig”, ma anche le sue inimitabili gag, i numeri di magia e prestidigitazione, oltre naturalmente a qualche sorpresa, tutto questo è lo show che Raul Cremona porterà in scena al Teatro Comunale; restano pochissimi biglietti. “Il meglio di… Raul Cremona” a Vicenza è realizzato in partnership con Anthea S.p.A., tra i principali broker assicurativi nazionali con sedi in tutta Italia, una realtà che crede nel valore della cultura e dello sport e che da sempre supporta le attività del territorio.

Raoul Cremona
Raoul Cremona

“Il meglio di … Raul Cremona” è un viaggio surreale nella memoria artistica del mago, comico e cabarettista milanese, costellato di incontri con i personaggi che l’hanno reso celebre, amati e attesissimi dal pubblico, vere e proprie “maschere” che diventano rappresentazione di tipi umani, a volte famosi, a volte uomini qualunque, ma sempre resi unici dalla sua irresistibile comicità. E così sfileranno il dissacrante Mago Oronzo, giunto alla ribalta grazie a “Mai dire gol”, l’attore Jacopo Ortis con tanto di calzamaglia nera e sproloquio melodrammatico, dal sapore vagamente gassmaniano, il milanesissimo e intollerante Omen, a capo di un’associazione maschilista per la difesa dei diritti dell’uomo e Silvano, il mago di Milano, con la sua formula magica “sim sala min”, parodia del Mago Silvan, un mito per Raul adolescente e da sempre un riferimento nella sua carriera di artista. 

Mago prima, comico dopo; l’uno senza mai dimenticare l’altro. Milanese figlio di milanesi, Raul Cremona, è un personaggio decisamente singolare: il bisnonno, Max Kremont, era un clown, mentre il nonno e il padre esercitavano in piazza del Duomo come imbonitori, ma è grazie a una scatola di giochi di prestigio della Arco, avuta in regalo dalla nonna, che da bambino è rimasto stregato dalla magia. Ha poi fatto il rappresentante di prodotti odontotecnici, il mago-comico, è partito dal mago Oronzo e da lì non si è più fermato. Dal Derby a Zelig, dalle cantine ai luoghi sacri del cabaret, ai palcoscenici di tutta Italia: è diventato un personaggio amato e apprezzato ovunque, molto noto grazie alla tv, ma sempre in grado di stupire e far divertire all’ennesima potenza il suo pubblico.

Nel corso dello show Raul Cremona regalerà dunque agli spettatori un viaggio indimenticabile, sospeso tra il disincanto e un pizzico di nostalgia, avendo come unica guida la sua irresistibile ironia; un’esperienza a tratti poetica, a tratti vorticosa, in cui l’artista si conferma nel suo ruolo di cantastorie che si serve della magia come arte della narrazione. 

Magia, prestidigitazione, giochi di parole, gag, battute e macchiette, sono solo alcune delle “pratiche” con cui Raul Cremona incanterà, ancora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -