domenica, Giugno 16, 2024
- Advertisement -

Villa Pisani Bonetti a Bagnolo di Lonigo

- Advertisement -

Storie Vicentine ci racconta una delle ville palladiane più belle del Vicentino: Villa Pisani Bonetti a Bagnolo di Lonigo.

La villa patrimonio dell’Unesco, tra le sua molte attrattive ospita anche un’importante collezione d’arte contemporanea, sia all’interno della villa che nel parco, ed è affiancata da un ristorante (Osteria del Guà) e da un elegante Relais.

barchessa villa pisani
La barchessa di Villa Pisani Bonetti.

Tra le più belle ville palladiane del Vicentino un posto d’onore spetta a villa Pisani a Bagnolo di Lonigo. Progettata da Andrea Palladio e costruita tra il 1544 e il 1545, è considerata l’opera più rappresentativa del periodo giovanile del grande architetto veneto. Con essa inizia la collaborazione del Palladio con la Serenissima e si apre anche la sezione dedicata alle Case di Villa nel famoso trattato I Quattro Libri dell’Architettura del 1570. La Villa di Bagnolo, ispirata ai monumenti dell’antica Roma, in particolare agli edifici termali, ne ripeteva la monumentalità e come tale ben si adattava a rappresentare il potere di Venezia sulla terraferma. La villa è oggi in perfetto stato di conservazione grazie all’opera dei proprietari precedenti e attuali. La villa patrimonio dell’Unesco, tra le sua molte attrattive ospita anche un’importante collezione d’arte contemporanea, sia all’interno della villa che nel parco, ed è affiancata da un ristorante (Osteria del Guà) e da un elegante Relais.

facciata villa pisani
La facciata della villa.

Nel complesso della villa, la Barchessa merita una menzione speciale per la sua eleganza e raffinatezza. Si tratta di un luogo di grande fascino in cui l’ospite o il visitatore possono ammirare un raro connubio di bellezza classicheggiante e di raffinata modernità. Le sale della Barchessa di villa Pisani e il suo parco offrono un’accoglienza di altissima qualità e possono ospitare ogni tipo di ricorrenze: matrimoni, feste private, cene di gala, battesimi, compleanni, anniversari e feste di laurea, proposte culturali e appuntamenti aziendali come meeting e congressi. Le sale, che occupano una superficie complessiva di 300 metri quadrati, sono in grado di accogliere fino a 250 persone. Nella struttura sono presenti anche zona benessere, piscina, palestra, biblioteca e ampio parco. Completano l’offerta la possibilità di fare escursioni in e-bike seguendo la Palladian Route, degustazioni in cantine del territorio. Falstaff, magazine internazionale rivolto ad un pubblico europeo di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera) raccontando itinerari di viaggio e mete gastronomiche, di recente ha pubblicato un articolo sulle tappe consigliate in Veneto, menzionando proprio la Barchessa di villa Pisani come destinazione qualificata e ottimale.

relais osteria del guà
Il Relais Osteria del Guà.

All’interno della Barchessa di Villa Pisani, il Relais offre la disponibilità di 15 camere, ristrutturate lasciando intatta la struttura e la suggestione originarie. Ciascuna camera presenta un tocco di charme e di design rispettando l’unico fil rouge di un’eleganza rara, unita alla presenza costante di opere di arte contemporanea che insieme offrono un’accoglienza calda e ricca di ogni comfort. La Suite Palladio è un appartamento sito al primo piano della Villa Pisani Bonetti, affacciato sul parco. Dotata di soggiorno, due camere da letto, bagno privato, cabina armadio e una grande cucina, è perfetta per una vacanza in famiglia. Il Villino si trova in una posizione appartata e privilegiata, con accesso diretto alla piscina. È composta da un bel salotto con caminetto, veranda arredata con tavolo, sedie e sdraio, dal lato piscina. La camera da letto si trova al piano superiore, attigua all’ampio bagno con grande doccia.

Di Alessandro Scandale da Storie Vicentine n.13-2023

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,533FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -