venerdì, Febbraio 3, 2023
- Advertisement -

“Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin”: Viale Astichello, dal fiume Astico che scorre qualche chilometro più in là nella campagna sandricense

- Advertisement -

Viale Astichello. Il nome del viale viene confuso con la strada di Saviabona (qui la mappa, per la rubrica “Toponimi vicentini narrati da Luciano Parolin” leggi qui tutti gli articoli di ViPiu sulle vie di Vicenza, ndr). Lungo 1.100 metri. Il nome viale Astichello assegnato con delibera consiliare 22 luglio 1911, quando nacque il borgo di Santa Lucia. Il nome Astichello deriva dal fiume Astico che scorre qualche chilometro più in là nella campagna sandricense.

Il poeta vicentino Giacomo Zanella ha dato il nome Astichello ad una sua raccolta di sonetti. Il nome Astigello compare in un documento datato 23 ottobre 1244 con cui si concede alle suore Mater Domini di Longara di trasferirsi a Vicenza “et construire monasterium….inter burgum S. Viti et flumina Bachilionis et Astigelli…”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Stay Connected

9,253FansMi piace
3,542FollowerSegui
2,652IscrittiIscriviti
- Advertisement -
- Advertisement -

ULTIMI ARTICOLI

- Advertisement -