Visita guidata alla mostra “Ritratto di donna”: posti esauriti

0
39

Posti esauriti per la visita guidata alla mostra di Ubaldo Oppi in basilica Palladiana domenica 16 febbraio. Movimentati, turbolenti, rivoluzionari. Al di là delle tensioni politiche, gli anni a cavallo della Prima Guerra Mondiale sono stati uno dei periodi più dinamici e innovativi che la storia recente abbia conosciuto: nel campo della tecnologia, dell’economia, dell’organizzazione sociale, della moda, del costume, e anche dell’arte.

Attraverso la figura di Ubaldo Oppi, pittore bolognese che ha vissuto a lungo a Vicenza, e grazie alle sue opere esposte nel salone della Basilica Palladiana, ripercorreremo le vicende di quel momento, l’evoluzione della pittura italiana, il confronto con i protagonisti della scena europea come Klimt e Picasso, e in particolare la trasformazione della figura della donna tra la fine della Belle Epoque e il primo dopoguerra.

Una carrellata di opere di alto valore, di storie tutte da scoprire e di personaggi che lasceranno il segno con Luca Matteazzi, guida turistica di Vicenza.

Quando: domenica 16 febbraio alle ore 14,30

Costo: 20 euro a persona comprensivi di biglietto di ingresso, visita guidata, diritti di prenotazione, auricolari.

Durata: 2 ore circa

Alla fine della visita in mostra, verrà offerta una panoramica su piazza dei Signori, e in particolare sugli interventi che l’hanno trasformata nei primi decenni del Novecento

Prenotazione obbligatoria a vicenzatourguide@gmail.com.

Posti esauriti.

- Pubblicità -