Scegliere una nuova insegna pubblicitaria: la sfida tra LED e Neon

0
29
Luci a Led
Luci a Led

State cercando di investire in una nuova insegna pubblicitaria per la vostra azienda e non siete sicuri di quale tipologia scegliere? Due delle scelte più popolari sono le insegne al neon e quelle a LED. Ma qual è la scelta migliore? Ecco un confronto tra queste due scelte di illuminazione per insegne che siano allo stesso tempo accattivanti e comode da utilizzare. Basato su sei diverse categorie, il prossimo articolo cercherà di fare un raffronto che possa spiegarvi, senza tralasciare nessun dettaglio, le differenze tra le due tipologie di insegne. Le categorie prese in esame sono: prezzo d’acquisto, consumo energetico, manutenzione, sicurezza, luminosità e accessibilità.

INSEGNE A LED CONTRO INSEGNE AL NEON: CHE LO SCONTRO ABBIA INIZIO

Di seguito è riportata un’analisi più dettagliata delle differenze tra le insegne al neon e quelle a LED. Tutte e due le soluzioni, infatti, sembrano andare per la maggiore in questo periodo, eppure una delle due è decisamente più antiquata. Di quale staremo parlando? La soluzione l’avrete presto a portata di mano: non vi resta, infatti, che continuare a leggere!

1. PREZZO DI ACQUISTO

Il prezzo iniziale delle luci al neon e delle luci a LED, come il led wall da VisualLED.com, è abbastanza paragonabile, anche se le insegne a LED possono essere leggermente più economiche. I prezzi variano a seconda delle dimensioni e dello stile scelto. Ci sono anche meno fornitori di insegne al neon a causa di una significativa diminuzione della domanda, quindi potrebbe essere più difficile trovare un buon fornitore nelle immediate vicinanze della vostra azienda.

2. USO DELL’ENERGIA
Le insegne al neon hanno migliorato il loro consumo energetico di recente, ma utilizzano ancora una tensione più elevata rispetto alle insegne a LED, che sono più sicure da lavorare: il consumo, insomma, vede premiare le insegne a LED, che si aggiudicano anche il secondo punto messo in palio dalla nostra classifica. Non solo: i LED, come quelli che vi offre VisualLED, sono anche decisamente più semplici da smaltire, una volta che la vostra insegna avrà molti (moltissimi, anzi) anni sul “groppone”. Perché non pensare anche all’ambiente?

3. MANUTENZIONE
Le insegne a LED sono quasi esenti da manutenzione e hanno costi di gestione notevolmente inferiori rispetto a qualsiasi altra tecnologia. Le insegne al neon richiedono una maggiore manutenzione, soprattutto in un clima più freddo, in cui elementi come ghiaccio e neve entrano in gioco e fanno sentire tutto il loro gelido peso. È inoltre necessario che un professionista qualificato si occupi dei problemi di manutenzione, che possono comportare ulteriori costi, mentre le insegne LED restano inscalfibili con qualsiasi intemperia: di nuovo, un comparto che vede torreggiare le insegne LED su quelle al neon. Ben fatto!

4. SICUREZZA
Le insegne al neon utilizzano l’alta tensione e utilizzano tubi di vetro vero e proprio, quindi c’è sempre il rischio di rottura e richiedono un trattamento speciale per lo smaltimento: diversi grattacapi potrebbero incorrere nelle vostre giornate, nel caso la questione si faccia materialmente sentire su questo piano. I LED sono a prova d’urto e hanno pochissimo calore emesso, il che li rende assolutamente sicuri da usare. Le insegne a LED, inoltre, non contengono materiali nocivi come il mercurio o il fosforo, rendendo questa tecnologia, come già prima abbiamo sottolineato, assolutamente semplicissima da smaltire.

5. LUMINOSITA’
Le insegne al neon hanno una luce più calda ed esteticamente più gradevole rispetto alle insegne a LED. D’altra parte, le luci a LED sono più luminose e possono essere viste da una maggiore distanza: se l’estetica pura e semplice non è il nocciolo della vostra questione e se siete persone pratiche, che ambiscono ad andaere al sodo (quindi al fatto di farsi vedere di più e da più persone possibili), ecco che ora sapete che le insegne a LED sono quello che più fa per voi. Qualora il numero di clienti non dovesse importarvi molto…ma come potrebbe non importarvi? Meglio segnare un altro punto a favore dell’illuminazione a LED!

6. ACCESSIBILITA’
Le insegne al neon possono essere disponibili in molti colori e sono decisamente molto flessibili nel design: questo significa che, stante un vostro progetto, non importa quanto arzogogolato possa essere, esso sarà pienamente riportabile in forma di insegna per la vostra attività. Sono inoltre affidabili e possono funzionare 24 ore su 24 per servire al meglio il vostro business, tutto questo senza darvi noiosi problemi di surriscaldamento. Le insegne a LED possono essere facilmente controllate tramite modem e telecomando senza fili e sono anche una tecnologia più recente che sta aumentando la sua popolarità.
Tenete anche conto che si tratta di insegne la cui temporizzazione è completamente in mano vostra, e anche la qualità della luminosità: a seconda del tempo atmosferico, ecco che potrete decidere se optare per una luce più brillante, perfetta per farsi notare in pieno giorno, o per qualcosa di meno forte, così da non incorrere in multe per disturbo degli automobilisti quando la notte sarà alta.

- Pubblicità -