Oggi si festeggia San Mona, protettore dei disoccupati

0
484

Oggi 25 marzo il santo del calendario è un po’ particolare. Si tratta di Mona, o Monas, vescovo di Milano morto nel 313 circa, venerato come santo dalla Chiesa Cattolica.

Una leggenda tardomedievale lo voleva di nome Simone e della famiglia milanese dei Borri, appartenente alla nobiltà militare milanese. Inoltre, l’esigenza di disporre i pochi nomi di vescovi conosciuti prima di sant’Ambrogio in modo tale che le origini della Chiesa milanese potessero risalire all’epoca apostolica, portò anche nel caso di san Mona a dilatare in maniera poco credibile il periodo del suo episcopato, tanto che venne registrato a guida della diocesi dall’anno 195 al 251.

Si dice che San Mona sia il protettore dei disoccupati. Di sicuro in Veneto è molto nominato, in un modo o nell’altro.

- Pubblicità -