Parrocchia di San Paolo: la Madonna, una delle opere di Nereo Quagliato presenti nella chiesa di via Carducci

mamma nereo quagliato la Madonna chiesa di San Paolo
mamma nereo quagliato la Madonna chiesa di San Paolo

La parrocchia di San Paolo apostolo a Vicenza è stata fondata negli anni ’60. Già nel 1948 i parroci inituivano la necessità di un’altra parrocchia da aggiungere a quella di S. Marco, una delle più vaste della città, che partendo dal centro, si estendeva in periferia arrivando oltre il Ponte del Marchese, dove oggi sorge Rettorgole. L’attuale chiesa in via Carducci è stata inaugurata nel 1969. Una delle sue caratteristiche è quella di ospitare le opere dello scultore Nereo Quagliato, di cui si è tornati a parlare in questi giorni dopo che palazzo Thiene è tornato alla città. Tra di esse c’è “la Madonna”, (vedi foto), la cui semplicità simboleggia la comunanza tra la maternità di Maria e quella di qualsiasi altra giovane donna. Altre opere di Quagliato sono il San Paolo, l’evento, il crocifisso e le stazioni della via crucis.

- Pubblicità -