Maddalene, la rete tra associazioni e cittadini porta a piantare 7 mila fiori per le api

fiori Maddalene Legambiente Vicenza
fiori Maddalene Legambiente Vicenza

Abbiamo scritto più volte sulla località Maddalene di Vicenza, una zona ricca di bellezze naturali come il Monte Crocetta, le risorgive, la boja. Legambiente Vicenza la definisce “un’oasi di pace in cui gli alberi si rispecchiano sulle sorgenti d’acqua cristallina”. Sara, Beatrice e Davide, tre giovani appassionati apicoltori, in collaborazione proprio con Legambiente, hanno supportato il progetto MAP, dedicandosi alla semina di fiori prediletti dalle api che rendono l’ecosistema più sano e sono essenziali per la riproduzione delle specie animali e vegetali.

Legambiente Vicenza 7 mila fiori per le Maddalene
Legambiente Vicenza 7 mila fiori per le Maddalene

Un mix di fiori diversi ma autoctoni tra cui campanule, calendule,
papaveri, fiordalisi che si uniscono ad erbe aromatiche, come ad esempio timo e rosmarino.
“Un bell’esempio di collaborazione e di rete fra associazioni e gruppi di cittadini – commenta Legambiente – che hanno a cuore la protezione dell’ambiente e dei nostri amici impollinatori”.

- Pubblicità -