I nomi di Vicenza: la Stanga, perché si chiama così

0
40

Il quartiere la Stanga di Vicenza si trova sulla strada che va verso Padova, in mezzo tra i quartieri San Pio X e Bertesinella. Il suo nome deriva dalla trave posta in mezzo alla strada per arrestare il transito e chiedere il dazio.

A Vicenza inoltre i confini tra un quartiere e l’altro in epoca romana venivano chiamati “de stanga ad stangam”. Le “stanghe” della città erano due,una dove in seguito fu creato il passaggio a livello della ferrovia, e l’altra era situata a ovest della città, presso Ponte Alto. Il “diritto di barriera”, previsto dagli statuti comunali, fu abolito il 1 gennaio 1811.

Il nome di “contrada della Stanga” risale alle guide numeriche municipali del 1858 e del 1888.

La chiesa principale del quartiere è Santa Maria Regina della Pace, realizzata alla fine della Grande Guerra.

- Pubblicità -