Fase 2, il Castello di Thiene riparte, per la prima volta apre anche il suo Giardino Romantico

0
72

Fine del lockdown e anche il Castello di Thiene, domenica 24 maggio, riparte. E lo fa con una sorpresa ai suoi visitatori: l’apertura del suo Giardino Romantico, che normalmente è chiuso al pubblico. L’ingresso al Castello sarà regolato attraverso un sistema digitale: «abbiamo
deciso di rendere la prenotazione obbligatoria – spiega in un comunicato Francesca di Thiene, compropietaria del Castello – così da evitare qualsiasi tipo di assembramento; si entrerà ogni 15 minuti esibendo semplicemente il cellulare all’ingresso. Abbiamo investito in un sistema semplice, immediato che conferma subito l’avvenuta prenotazione».

E sul fronte della sicurezza? «Abbiamo studiato un percorso, tra Castello e Parco, tale per cui i visitatori non vanno mai a incrociarsi l’uno con l’altro, abbiamo messo in atto tutte le prescrizioni regionali perchè vogliamo che le passeggiate qui al Castello siano un momento di svago assoluto».

La visita alla dimora si svolge in autonomia: per i visitatori è disponibile una nuovo sistema di audio-guida da consultare direttamente con il proprio smartphone; basterà inquadrare il QR Code nei vari punti di interesse all’interno delle sale e nel parco e ascoltare la guida virtuale. Oltre alla sale solitamente aperte al pubblico e al parco, la visita prevede anche la sala di Fetonte e la Sala da Pranzo.

La trasformazione in Giardino Romantico di parte dei 12mila metri quadri verdi del Castello di Thiene risale al tardo ‘800 quando, Caterina Roncalli, moglie di Orazio Porto, decise di utilizzare Thiene come residenza per la “villeggiatura”. Si intrapresero allora grandi lavori di adeguamento per dotare la casa di tutte le comodità del tempo e rendere anche gli spazi verdi adeguati alla moda del tempo. Nacque così il Giardino Romantico: un caleidoscopio di colori e profumi perfetto per sognanti passeggiate al calare della sera. Il Castello di Thiene è aperto tutte le domeniche dalle 10.00 alle 18.00.

Per info: castellodithiene.com oppure 329 8541962.

Clicca qui se apprezzi e vuoi supportare il network VicenzaPiù: #iorestoaacasa tanto viene #vicenzapiuacasamia

Clicca qui per la situazione ora per ora sul Coronavirus e qui per tutte le nostre notizie sull’argomento, ndr)

 

- Pubblicità -