«Chi può metta, chi non può prenda»: bel gesto di solidarietà ai tempi del Coronavirus in via Volta

0
183

«Chi può metta, chi non può prenda», scritto anche in inglese. Questo è il cartello che si può trovare in via Volta, nel quartiere San Bortolo a Vicenza. Sotto di esso, generi alimentari e di prima necessità. C’è anche la possibilità di aggiungere alla lista della spesa delle cose che servono e che non sono state trovate.

In tempi di Coronavirus, con le possibilità contingentate di uscire di casa e una crisi economica che inizia a farsi sentire, nella settimana che sta a cavallo tra la Pasqua di Resurrezione e il 25 Aprile, festa della Liberazione e della Patria, è sicuramente una bella iniziativa che fa onore a chi l’ha organizzata.

Clicca qui se apprezzi e vuoi sostenere il network VicenzaPiù: #iorestoaacasa tanto viene #vicenzapiuacasamia

#iodacasapensoatuttinoi: scrivi a [email protected] storie ed emozioni belle per un libro anche tuo dopo il Coronavirus.

Clicca qui per la situazione ora per ora sul Coronavirus e qui per tutte le nostre notizie sull’argomento, ndr)

- Pubblicità -