Chiampo, proiezione docu-film “Sit down to have an idea” dell’artista vicentino Bianconi con donazioni alla ricerca su fibrosi cistica

0
34
Sit

Sit Down To Have An Idea, il progetto artistico di Andrea Bianconi che sta portando in tutta Italia le opere/poltrone create dall’artista, diventa un documentario. Sabato 19 settembre alle ore 20.30, per la prima volta, sarà proiettato a Chiampo (Vicenza), durante la serata organizzata nell’ambito della 19ª Settimana Europea della Mobilità promossa dalla Commissione Europea (dal 16 al 22 settembre).

Domani, in piazza Zanella, in linea con il tema della Settimana “Emissioni zero, mobilità per tutti”, avrà luogo la premiazione dei protagonisti della “Durona Never stops 2020”, la gara di trail della Valle del Chiampo tra le Piccole Dolomiti e il Parco della Lessinia. A seguire Andrea Bianconi presenterà il documentario “Spedizione cima Carega” con le immagini realizzate il 5 luglio 2020 quando la poltrona d’artista è stata portata proprio dagli atleti della gara, in cima alla vetta più alta delle Piccole Dolomiti per poi essere collocata, come installazione permanente a disposizione dei visitatori, al Rifugio Fraccaroli.

La spettacolare performance di Andrea Bianconi rappresenta un’impresa, oltre che una sfida: la rinascita dopo il baratro della pandemia, andando incontro alla natura incontaminata che, da tempo, urla al mondo la necessità di vivere in armonia e nel rispetto del pianeta. Il progetto “Sit Down To Have An Idea”, realizzato in collaborazione con Casa Testori e Fondazione Coppola, porta con sé infatti, ad ogni tappa, la campagna di sensibilizzazione a sostegno della ricerca promossa da Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica (FFC), la malattia genetica grave più diffusa in Italia che blocca i polmoni e alla fine toglie il respiro.
L’IMPEGNO CHARITY A SOSTEGNO DI FONDAZIONE RICERCA FIBROSI CISTICA
Anche per la tappa di Chiampo, i volontari della rete FFC saranno presenti con speciali postazioni per offrire, in cambio di una donazione, le bandane personalizzate dall’artista con la scritta “Sit Down to Have an Idea”, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica.

Ciascuno potrà fare la sua parte a sostegno del principale ente di ricerca in Italia sulla fibrosi cistica, la malattia genetica grave più diffusa nel nostro Paese, con un’aspettativa di vita media per i malati che supera di poco i 40 anni.

La partecipazione è libera. La serata si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid, in completa sicurezza.

- Pubblicità -