“Io sono io. Io non sono gli altri”. Il film di Balasso su YouTube venerdì 29 maggio

0
169

«Un film che va contro un luogo comune bello». Così Natalino “Nathaniel Basso” Balasso presenta il suo film “Io sono io. Io non sono gli altri” che da venerdì 29 maggio sarà pubblicato su YouTube. L’attore arte dalla frase fatta “io sono gli altri”, che significa che il dolore altrui non deve lasciarci indifferenti. Secondo l’attore veneto inoltre è impossibile mettersi nei panni di un’altra persona.

Poi arriva la parte comica in cui in una sorta di versione veneta di Kubrick Balasso spiega la genesi del film e della situazione Coronavirus: «Faccio 3-4 quarantene all’anno, quindi poca diferensa. Rispetto ai video di Balasso, questo è un film perché diciamo “ciak”».

- Pubblicità -