500 nuovi alberi a Montecchio Maggiore

0
100

L’evento “500 alberi a Montecchio Maggiore (VI)” organizzato da Operazione Mani in Terra, che prevede l’impianto di 500 nuovi alberi e arbusti in via dell’Artigianato 10, Montecchio Maggiore (VI) è stato fissato per sabato 7 dicembre dalle 14.30 alle 17.00.

L’evento era inizialmente previsto per l’inizio di novembre ma, a causa delle frequenti precipitazioni dell’ultimo mese, è stato posticipato più volte.

Con l’arrivo di dicembre le precipitazioni nel vicentino si sono ridotte, permettendo al terreno di asciugarsi a sufficienza. L’umidità del terreno, infatti, è un fattore cruciale per la buona riuscita di una piantagione: se eccessiva (come lo è stata per l’intero mese di novembre 2019), mette a rischio di asfissia l’apparato radicale dei giovani alberi preparati dai nostri volontari. Le buone condizioni di questi giorni ci permettono dunque di fissare l’evento per sabato 7 dicembre dalle 14.30 alle 17.00. La piantagione avrà luogo in via dell’Artigianato 10, Montecchio Maggiore (VI).

.Il progetto Operazione Mani in Terra nasce da un’idea di due studenti universitari soci dell’associazione Civiltà del Verde, da anni in prima linea nella difesa e cura del verde cittadino. L’obbiettivo dell’iniziativa è di aumentare il numero di alberi nella Pianura Padana, inquinata e cementificata, e far fronte alla crisi climatica in atto. Con il sostegno del Comune di Montecchio Maggiore, in particolare del Dott. Alessandro Bedin, Responsabile Servizio Verde Pubblico, e di Veneto Agricoltura, è stato possibile progettare un impianto di oltre 500 alberi in Via dell’Artigianato, nella zona industriale del comune, per la creazione di un vero e proprio bosco urbano.

Le specie che verranno piantate saranno autoctone e selezionate in base alle caratteristiche climatiche e del terreno locali. Per finanziare il progetto è stata inoltre effettuata una raccolta fondi online attraverso la piattaforma Produzioni dal Basso, che ha permesso di acquistare numerosi alberi e materiali necessari ad un impianto ottimale e duraturo, seguendo un progetto di forestazione curato appositamente per tale area.

- Pubblicità -