Tramarossa accusa gli arbitri: “hanno condizionato gara 1”

0
29

I biancorossi hanno disputato una buona prestazione, soprattutto nel primo tempo, ma nella ripresa hanno pagato dazio per qualche fischio forse ingeneroso che ha condizionato le prestazioni di alcuni biancorossi“.

Alla vigilia della sfida del 2 maggio, in un comunicato la Tramarossa torna sulla condotta di gara arbitrale che ha sanzionato con quattro falli in pochi minuti il miglior giocatore di Vicenza Diego Corral, costringendo coach Marco Venezia a tenerlo fuori a lungo dalla partita, prima del quinto fischio poco dopo il suo rientro nell’ultimo quarto. In più nel finale di gara sono stati diversi i fischi dubbi nei confronti dei giocatori biancorossi.

Il comunicato fa notare inoltre che: “Nonostante la classifica dicesse ben altro, il divario tra Vicenza e Piombino non è così elevato, per non dire quasi nullo“.

Bisognerà cercare di fermare Persico e Fratto, due brutti clienti sotto canestro, e la guardia Procacci. Anche con l’aiuto del pubblico: sono previsti sconti per i tesserati delle società amiche e tutti gli abbonati avranno diritto ad un ingresso a prezzo ridotto: basterà presentare il proprio abbonamento in biglietteria per ottenerlo.

Ad arbitrare la gara al palaGoldoni saranno due arbitri di Avellino: Giovanni Roca e Pietro Rodia.