Legambiente Vicenza: il 22 marzo Giornata Mondiale dell’Acqua a Porto Burci

0
117
Legambiente Vicenza e Giornata Mondiale dell'Acqua a Porto Burci
Legambiente Vicenza e Giornata Mondiale dell'Acqua a Porto Burci

Legambiente Vicenza ha organizzato per il 22 marzo dei laboratori, una conferenza, una performance e la proiezione di un film sul tema dell’acqua e del suo inquinamento da plastica

Giornata piena domani 22 marzo, per la Giornata Mondiale dell’Acqua a Porto Burci: dalle ore 17.30 sono state organizzate da Legambiente Vicenza tutta una serie di attività che parlano dell’acqua come preziosa risorsa da preservare e dell’inquinamento causato dalla plastica che arriva nei nostri mari.

Si tratta del primo degli appuntamenti organizzati dall’associazione per il progetto Coop Alleanza 3.0 “Percorsi d’acqua, che vede Porto Burci, il Movimento Gocce di Giustizia, Legambiente Vicenza APS e Viacqua, come “amici” dell’iniziativa e che finora ha ricevuto donazioni per 2363 euro.

Lo scopo è far conoscere i corsi d’acqua importanti della provincia di Vicenza e i diversi aspetti delle storia e della gestione delle risorse idriche locali. Sensibilizzerà alla cura e al rispetto, intraprendendo un viaggio culturale che insegni ad utilizzare l’acqua in maniera consapevole. Il prossimo evento nell’ambito di “Percorsi d’acqua” sarà la biciclettata prevista per il 5 maggio, con partenza dal Parco Retrone a Vicenza e arrivo alle sorgenti del Bacchiglione di Dueville, scoprendo lungo il percorso anche i boschi urbani locali.

Questo il programma dettagliato della giornata di domani:

17.30-18.30 – Laboratorio sull’impronta idrica, realizzato dall’associazione Movimento Gocce di Giustizia.

18.30-20 – Conferenza “Dalla città al mare, l’origine della plastica. Quali soluzioni?

20-21 – Laboratorio sull’impronta idrica, realizzato dall’associazione Movimento Gocce di Giustizia.

21-21.30 – Performance teatro-danza sul tema

21.30-22.40 max 23 – Proiezione film documentario “Un mare di plastica. Il problema è a monte di Eugenio Fogli

 

Conferenza.

Filo conduttore degli interventi: l’origine dell’inquinamento delle acque dovuto alla presenza di plastiche e micro-plastiche, ovvero come i rifiuti, in particolare quelli plastici, vengono trasportati attraverso i fiumi dall’entroterra al mare.

 

– 18.30 – 18.45 – I rifiuti marini: cosa sono, da dove vengono, dove vanno, relatore Tomaso Fortibuoni, ISPRA, 15′

– 18.45 – 19.00 – L’esperienza di Goletta dei Laghi di Legambiente, relatore Simone Nuglio, Legambiente Onlus, 15′

– 19.00 – 19.15 – Focus sul servizio di erogazione dell’acqua a Vicenza e depurazione delle acque, relatrice, Silvia Garziera, Viacqua, 15′

– 19.15 – 19.30 – Esempi di buone pratiche, discussione aperta a tutti i relatori, esperienze e progetti in essere, possibili interventi di ripristino ambientale, 15′

– 19.30 – 19.45 – Dibattito aperto al pubblico, 15′

– 19.45- 20.00 – Conclusioni